Italiano Home
 
Facebook
*

Vivi e sinceri complimenti per i prestigiosi risultati ottenuti al Gran Prix du Vin Suisse dai nostri soci Cesare Ruggia e famiglia (Enoteca della Salute) per il suo secondo posto nella categoria Merlot e Lisetta Lucchini e collaboratori (Fattoria Moncucchetto) per il secondo posto nella categoria rossi assemblages.

 

Gran Premio del Vino Svizzero: i ticinesi tre volte sul podio.


Il miglior merlot è però vallesano: si tratta dell'Orpailleur (2013)

di Frédéric Dumoulin di Uvrier.


BERNA - La Cave Charles Bonvin di Sion è stata nominata cantina dell'anno nell'ambito della ottava edizione del Gran Premio del Vino Svizzero, il più importante concorso nazionale in materia. Durante il gala che si è svolto stasera al Kursaal di Berna sono stati premiati 36 produttori, tre di quali ticinesi e due grigionesi.


In totale 2800 vini di 520 produttori differenti hanno partecipato al concorso nelle 13 diverse categorie. Tra di loro c'erano 420 chasselas, 380 pinot e 180 merlot, indicano gli organizzatori in una nota. Il cantone più premiato è il Vallese che sale 13 volte sul podio (vincitore in 7 categorie), seguito da Ginevra (8 riconoscimenti), Ticino (3) e Grigioni, Ginevra, Neuchâtel e Sciaffusa (tutti con 2 medaglie).


Due produttori ticinesi si sono classificati secondo e terzo nella categoria "Merlot". 

L'Enoteca della Salute di Massagno ha piazzato il suo 'na tronadariserva (2011) al secondo posto; i Fratelli Corti di Balerna hanno ottenuto il terzo rango son il loro Lenéo Riserva (2011). Il miglior merlot è però vallesano: si tratta dell'Orpailleur (2013) di Frédéric Dumoulin di Uvrier (VS).


Riconoscimento, nella categoria "Assemblages rouges", anche per il Collina d'Oro-Agra 2012 prodotto dalla Fattoria Moncucchetto di Lugano che ottiene il secondo posto.


Passando ai vini grigionesi, da segnalare che il Pinot Rhein (2011), della omonima casa vitivinicola di Maienfeld (GR), è risultato essere il miglior "Pinot Noir" in concorso. Il Riesling-Silvaner 2013, della cantina Lampert's Weingut Heidelberg di Maienfeld (GR), si è invece aggiudicato il terzo posto nella categoria "Müller-Thurgau".

 



© 2017 Associazione Viticoltori Vinificatori Ticinesi - presso Eliana Marcionetti - Pedmunt 15 - 6513 Monte Carasso - Svizzera - info@viticoltori.ch